Tu sei qui

Home » Circolare del 3 ottobre 2018

Circolare del 3 ottobre 2018

Carissimi fratelli e sorelle,
Fraternamente arrivi a ciascuno di voi il mio più caro saluto di pace e bene!
Oggi nel giorno in cui celebriamo il santo Transito del Nostro Serafico Padre Francesco dal luogo del tempo al luogo dell’eternità, mi accingo a comunicarvi i prossimi passi della nostra vita fraterna. Spero di essere esaustiva e vi invito, qualora qualcosa non fosse chiara, a chiamarmi al mio numero 347.1777985.
Invito poi, in premessa, tutti i ministri ed i referenti delle fraternità a curare la massima diffusione di questa circolare tra tutti i membri della fraternità: professi, formandi, fratelli ammalati e simpatizzanti, la cui presenza fraterna possa ritenersi significativa.
Al motto a me molto caro Instaurare Omnia in Christo…..Partiamo!

Il Consiglio regionale ed i nuovi incarichi di responsabilità
Nell’ultima riunione del 22.09.2018, il Consiglio Regionale, riunitosi a Laconi, ha stabilito la suddivisione degli incarichi fraterni tra i consiglieri. Chiedo a tutti di sostenerli con la preghiera costante ed in particolare domando a ciascun ministro o referente di prendere i contatti con il consigliere regionale referente per la propria fraternità, per iniziare quanto prima il cammino insieme.
Antonio Pintore Viceministro e Responsabile della Pastorale Familiare
Alessandro Pilloni Responsabile della Liturgia e referente per Silì, Narbolia, Sedilo, Norbello, Ghilarza, Sorradile, Ortueri, Busachi, Silanos, Macomer, Borore, Bortigali, Laconi.
Francesca Nurchis Responsabile della Formazione e referente per Bonorva, Codrongianos, Ozieri, Ploaghe, Sassari - S. Francesco, Sedini, Sorso, Tempio Pausania, Buddusò.
Maria Gabriella Mura (Lella) Tesoriera e referente per Ilbono, Baunei, Lanusei, Nuoro - S. Francesco, Nuoro - S. Maria, Nuoro - S. Cuore, Orani, Tortolì, Ulassai, S. Maria Navarrese, Fonni, Lotzorai.
Gabriella Demontis Delegata per la Gioventù Francescana (Gi.Fra) e referente per Alghero, Ittiri, Mores, Sassari - S. Maria, Olbia, Siligo, Benetutti, Bono, Bottida, Nule
Franco Pirisi Segretario e referente per Chiaramonti, Padria, Pozzomaggiore, Sassari- S. Pietro, Villanova Monteleone, Bosa, Tresnuraghes, Scano Montiferro, Usini, Bolotana.
Rosalba Paulis (Rosy) Responsabile della Pastorale Sanitaria e referente per Oristano - S. Francesco, Meana Sardo, Ballao, Baressa, Gesturi, Gonnosfanadiga unione, Guamaggiore, Guasila, Guspini, Pabillonis, Terralba, Villanovaforru, Villaurbana.
Roberto Ligas Delegato per gli Araldini e referente per Samatzai, S. Gavino, Sanluri, Sardara, Cagliari- S. Mauro, Cagliari - S. Ignazio, Cagliari - SS. Annunziata, Cagliari - S.
Rosalia, Decimoputzu, Domusnovas, Iglesias, Pula, Quartu S. Elena (Marta), Flimini di Quartu, Sestu

All’interno del Consiglio sono presenti i nostri Padri Assistenti che sono Padre Gianluca d’Achille,
Padre Giuseppe Carta, Padre Salvatore Sanna e Roberto Dessì (Delegato Gi.fra per l’OFS ) di cui già conoscete i contatti.

Udienza con Papa Francesco Roma
Come ormai tutti sapete mercoledì 31 ottobre 2018 a Roma si terrà l’udienza di Papa Francesco con tutti i Francescani secolari d’Italia.
L’udienza si terrà in PIAZZA SAN PIETRO a Roma alle ore 10.00. L’appuntamento per entrare tutti insieme sarà tuttavia alle ore 6.30 del mattino presso il cancello della sala Nervi vicino al colonnato. Per poter accedere è necessario avere un biglietto di invito. Abbiamo in tutto per la Sardegna 150 biglietti. Le fraternità che mi hanno dato i dati sulla partecipazione avranno i numeri richiesti. In ogni caso, ne abbiamo a sufficienza per poter coprire anche altre adesioni che dovessero intervenire in questo tempo. Quindi, chiunque si sentisse animato a partire non esiti ad informare subito il proprio ministro o referente che si occuperà di ritirare il biglietto anche per lui. Sono ovviamente invitati anche eventuali familiari o amici che avessero nel cuore di fare questo pellegrinaggio nella città eterna per trovare il nostro amato Pontefice.
Il ritiro dei biglietti per le fraternità. I biglietti potranno essere ritirati sabato 13 ottobre in mattinata presso la sede dei frati minori conventuali ad Oristano dove il troverete il Consiglio Regionale riunito oppure contattando me o il consigliere regionale di riferimento, assegnato a ciascuna fraternità.
Le fraternità dovranno occuparsi di organizzare il viaggio e la permanenza a Roma. Nella scheda allegata troverete alcune indicazioni utili per muoversi a Roma e per alloggiare la notte del 30 ottobre. Chi non potesse arrivare dal giorno prima, potrà arrivare direttamente nella mattina del 31. In tal caso l’unico inconveniente è che non potrà vivere l’evento insieme a tutti gli altri che, come detto, entreranno da prima.
Invito nuovamente davvero tutti a non lasciarci spaventare dalle difficoltà logistiche, ma prendiamo coraggio ed animandoci vicendevolmente! Questa è una occasione di rara bellezza e di fondamentale importanza, non perdiamola!

Il cuore grande della fraternità
Come ricorderete, durante l’estate avete tutti ricevuto un messaggio con una richiesta di aiuto per un bambi no affetto da una grave malattia per la quale è stato poi operato a Bologna. Il bambino adesso si sta un po riprendendo ma non è escluso che, a breve, debba rimettersi in viaggio per proseguire le cure. Vogliamo ringraziare tutti per la generosità dimostrata in questo evento. Sono stati raccolti, infatti, 3.000 euro. Di questi sono stati spesi un totale di 250 euro per l’acquisto di cose necessarie per la permanenza in ospedale del bambino e della mamma. I soldi rimanenti li utilizzeremo per le successive necessità di questo bimbo mano a mano che si presenteranno.
Questi soldi rappresentano il cuore grande della nostra fraternità regionale e sono un piccolo fondo a disposizione della fraternità proprio per venire incontro a esigenze di questo tipo.
Sempre per rimanere in tema di soldini, vi comunico che, invece, al momento, la cassa regionale ha un attivo di 420 euro, in quanto gran parte dell’attivo presente al capitolo è stato utilizzato per anticipare le spese di viaggio dei consiglieri per la prossima assemblea nazionale. Purtroppo il tema del denaro è sempre difficile da affrontare ma, come tutti potete immaginare, avere un pò di disponibilità economica permette di affrontare il servizio con più serenità anche laddove il singolo consigliere non possa anticipare le spese che questo comporta.
Per questo motivo ed umilmente chiedo alle fraternità che possono e lo desiderano di dare un piccolo contributo ulteriore, rispetto a quello già dato per il 2018, per il compimento del servizio fraterno. Anche una offerta di 10 euro di tanto in tanto da parte di ciascuna fraternità o di qualche euro da parte di ciascun francescano sarebbe di enorme aiuto.

Francesco Volto Secolare – Rinnovi 2018/2019 FVS
Con l’inizio dell’anno fraterno è tempo di rinnovamento… Anche dell’abbonamento a Francesco Volto Secolare!
Abbonarsi è estremamente importante perché all’interno della rivista sarà presente, come negli anni scorsi, il testo di formazione dell’Ofs d’Italia. Il testo è uno strumento importante per camminare insieme.
Non è tassativo seguire il programma come un testo scolastico ma è estremamente utile per leggere e rileggere anche la storia della nostra fraternità alla luce degli spunti offerti. Rappresenta un punto di riferimento da cui partire per poter cucire la formazione indosso alle esigenze delle nostre singole fraternità.
Invitiamo, pertanto, ciascun francescano secolare a volersi abbonare. Le fraternità decideranno se procedere con un unico rinnovo oppure singolarmente. Esistono più modalità di sottoscrizione dell’abbonamento:

  • sul sito www.ofs.it pagando attraverso carta di credito o paypal;
  • attraverso pagamento del bollettino postale al conto corrente n° 001033863224 con causale: “Abbonamento (o rinnovo) annuale FVS”;
  • con la medesima causale attraverso bonifico bancario, intestato a Fraternità Nazionale d’Italia dell’Ordine Francescano Secolare FVS, utilizzando l’IBAN IT 86 I 07601 10600 001033863224.

Vi ricordiamo che anche quest’anno, oltre alla ricevuta di pagamento, sarà necessario compilare ed inviare il file excel, che troverete in allegato alla mail, all’indirizzo email segreteria.fvs@ofs.it .
Le fraternità che lo riterranno opportuno, invece, potranno chiedere che l’abbonamento venga fatto per il tramite della fraternità regionale. Chi volesse operare in questo modo dovrà raccogliere i nominativi ed inviare un bonifico alla fraternità regionale. Per questa operazione contattare la sorella Maria Gabriella Mura (Lella) al n. 3934767599 oppure via mail gabriellamura@hotmail.it per avere tutte le indicazioni del caso.

Calendari Pietra su Pietra 2019: aiutiamo i fratelli di Camerino!
A due anni dal terremoto che ha colpito il centro dell'Italia, l'Ordine Francescano Secolare, in comunione con la Gioventù Francescana, vuole portare l’attenzione di tutti sull'iniziativa "Pietra su Pietra". È stato ideato un calendario che contiene luoghi, volti, storie alle quali siamo chiamati a guardare e delle quali ci è chiesto di prenderci cura. Con il contributo dell'acquisto del calendario finanzieremo il progetto stesso. Potete trovare più informazioni sul sito dell'OFS d'Italia al link Pietra su pietra: calendario 2019.
Vi invitiamo caldamente a partecipare e raccogliere più ordini possibili per la causa. Pensiamo a quanti potremmo venderne sotto Natale in Parrocchia, a lavoro o come regalo ad amici e parenti!
Io stessa ho potuto visitare Camerino a metà settembre e posso testimoniare quanto immenso sia il dolore che sta vivendo la popolazione di questa bellissima città ferita in misura gravissima e dove, al momento, la speranza di rivedere fiorire palazzi, attività, cultura e lavoro è praticamente inesistente. Tra gli abitanti ci sono anche molti nostri fratelli (che troverete nei volti del calendario) i quali mi hanno condiviso l’esperienza di sofferenza che hanno vissuto e stanno ancora vivendo, con una intensità, fratelli miei, che è davvero molto molto difficile da spiegare a parole.
Il costo di un calendario è di 5 euro, ma è possibile offrire anche più, secondo le proprie possibilità economiche.
Vi Chiediamo di comunicare a Franco (3475369877 o franco.pirisi.69@gmail.com ) entro lunedì 29 ottobre p.v. il numero di calendari che volte ordinare per ciascuna fraternità e, contestualmente, di inviare il corrispondente importo con bonifico intestandolo all’Ordine Francescano Secolare Sardegna, Iban:
IT79K0335967684510700212139, indicando come causale: “Fraternità di [NOME]-[Numero] calendari pietra su pietra 2019".

Statuto ed Assemblee Nazionali: da Palermo a Milano per camminare insieme!
Vi segnalo, in ultimo, i prossimi incontri Nazionali dell’Ordine Francescano secolare a cui siamo invitati tutti!
Per cui, è con grande piacere che vi comunico il luogo e le date delle prossime assemblee nazionali: Palermo 23-25 novembre 2018 e Milano 3-5 aprile 2019. Chiunque fosse interessato contatti o me o Franco della segreteria!
La fraternità Nazionale da un pò di tempo sta lavorando per migliorare il testo del nostro Statuto Ofs d’Italia.
Se qualcuno avesse in mente delle idee per rendere sempre più leggibile e fraterno il testo può inviarmi all’indirizzo mail martaanastasi@hotmail.com le sue proposte (come singolo o come fraternità) entro e non oltre la fine di questo mese, affinché possano essere poi mandate al vaglio dei fratelli che se ne stanno occupando a livello nazionale. Grazie.
Nel rinnovare a tutti gli auguri più belli per la Festa del nostro serafico Padre San Francesco, mando anche a nome dei consiglieri tanti cari saluti di pace e bene: BUONA FRATERNITA’ a TUTTI!
Per il Consiglio Regionale, Vostra sorella Marta
Ministra Regionale

Udienza del Papa 31 ottobre 2018 in Piazza San Pietro
Arrivo a Roma consigliato: 30 ottobre2018
Appuntamento per l’udienza: h. 6.30 presso Cancello Sala Nervi;
Come arrivare a Roma?
AEREO: volo ALITALIA. Al momento sia per il 30 che per il 31 sono disponibili voli a tutte le ore, affrettiamoci! Il costo andata e ritorno è di €132,62;
NAVE: per l’andata è disponibile la tratta Olbia-Civitavecchia delle ore 22.30 (costo a partire da € 40 circa); per il ritorno sono disponibili: la tratta Civitavecchia – Olbia delle ore 22.30 (costo a partire da € 40 circa) e la tratta Civitavecchia – Cagliari delle ore 19.30 (costo a partire da € 52 circa);
Come arrivare da Fiumicino al Centro di Roma?
Taxi:Il servizio Taxi è disponibile agli Arrivi dei Terminal 1 e 3. Tutte le tariffe vengono fissate dal comune competente e possono essere oggetto di modifica anche senza preavviso. Per eventuali verifiche consultare il sito www.romamobilità.it . Le vetture adibite al servizio taxi del Comune di Roma e del Comune di Fiumicino sono di colore bianco e sono distinguibili dalla scritta "TAXI" sul tetto ed in base al numero identificativo di licenza esposto sugli sportelli, sul retro e all'interno della vettura.
Tariffe fisse (a corsa) per alcune destinazioni, comprensive di tutti i supplementi sono: Roma Centro (all’interno delle Mura Aureliane): € 48,00; Stazione Tiburtina: € 55,00; Stazione Ostiense: € 45,00. Attenzione!!Prima di prendere il taxi conviene sempre informarsi con il tassista della tariffa applicata alla tratta che si intende percorrere.
Treno: Per arrivare a Roma ci sono poi altre due possibilità partendo dalla stazione dei treni dell’Aereoporto di Fiumicino:
Leonardo Express tra Roma Termini e l’Aeroporto di Fiumicino: I treni partono ogni 15 minuti,
il tempo di percorrenza è di 32 minuti e il biglietto per il viaggio singolo di sola andata costa € 14;
oppure
Tratta Fiumicino Aereoporto Fara Sabina, il biglietto per il viaggio singolo di sola andata costa € 8. Attenzione! Prendendo questa tratta per arrivare alla stazione “San Pietro” occorre effettuare
un cambio nella stazione di Roma Trastevere;
Pullman: Alitalia offre la possibilità di raggiungere Roma in pullman, costa € 5 ed impiega circa un’ora (dipende dal traffico).
macchina: mettete il navigatore :)
Come arrivare in piazza San Pietro?
In autobus da Piazza dei cinquecento (Roma Termini): autobus n. 64 oppure il n. 40.
Con la Metro A da fermata Termini fino a fermata Ottaviano > DIREZIONE BATTISTINI. Scendere alla fermata Ottaviano percorrere poi via Ottaviano per circa 650 metri a piedi, fino al Colonnato di San Pietro.
Dove alloggiare?
Casa Generalizia Salesiani di Don Bosco, Via Marsala, 42, 00185 Roma, tel. 06.656121;
Associazione Italiana Maestri Cattolici, Clivo di Monte del Gallo n. 48, 00165 Roma, tel. 06.634652;
Congregazione Delle Suore Teatine Dell'Immacolata Concezione, Salita Monte del Gallo, 27, 00165 Roma RM, tel. 06.6374084;
Suore Pie Operaie, Via di Torre Argentina, 76, 00186 Roma RM, tel. 06 686 1254;
Casa di accoglienza SANTO SPIRITO, Borgo Santo Spirito 41, 00193 Roma, tel. 06. 6861076;
Casa di Accoglienza “Paolo VI” delle Piccole Suore della Sacra Famiglia, Viale Vaticano n. 9294, tel. 06.3909141, email: info@casapaolosesto.it;
Comunità delle Suore Francescane dell'Addolorata, Borgo S. Spirito, 41 00193 Roma, tel. 06.6861076;
Casa per Ferie Preziosissimo Sangue, Via di Santa Maria Mediatrice n. 8 , 00165 Roma, telefono 06. 636600;
(Per i costi bisogna contattare direttamente le strutture).
Ho difficoltà a camminare?
Per tutte le persone che utilizzano la carrozzina è previsto un percorso privilegiato all’interno dell’area in cui si terrà l’udienza. Per favore, comunicatemi le situazioni di questo tipo in anticipo

La circolare completa è scaricabile qui: circolare 3 ottobre 2018