Tu sei qui

Home » Novità dal sito Ofs d'Italia » Sorgenti » Ofs d'Italia

Ofs d'Italia

Santa Pasqua 2019: il messaggio del Ministro nazionale

Sab, 20/04/2019 - 11:12

A tutti i francescani secolari d’Italia

Eccomi qui, di nuovo, all’inizio di una nuova Settimana Santa, che mi immerge nel mistero pasquale. La settimana centrale della liturgia, quella che dà il senso a tutto il resto. Se Gesù non fosse risorto, vana sarebbe la nostra fede, ci insegna S. Paolo.
E io non posso far altro che immedesimarmi di nuovo in uno di quegli apostoli che si è addormentato il giovedì notte, dopo che Gesù gli aveva lavato i piedi e gli aveva dato il pane e il vino con la promessa di salvezza.
Neppure io, come loro, riesco a vegliare a stare con Gesù, a comprendere il dramma che stava per compiersi;
e ancora, non riesco a sopportare il peso della sensazione di sconfitta, non riesco a guardare quel Gesù che dopo la flagellazione e dopo essere stato caricato della croce vi viene appeso. E resta lì a cercare con lo sguardo me e ognuno di noi, noi che siamo fuggiti. Fuggo. Come Matteo, Pietro, Giacomo, Andrea, Filippo... tutti i suoi, tranne Giovanni che sta con la Madre, sul calvario, sotto quel legno tremendo. Vorrei essere come Giovanni che resta abbracciato a Maria e guarda Gesù morente. Forse anche lui ancora non capisce, ma resta. Invece io scappo, mi nascondo, non capisco, me ne torno a casa, come i due discepoli di Emmaus.
Incomprensione, fallimento, paura, tutti sentimenti legittimi, che tante volte provo, proviamo, per mille motivi, mille situazioni pesanti.

Il nuovo FVS di aprile

Lun, 01/04/2019 - 09:00

 

 

Dove saranno ospitati i francescani secolari chiamati all’imminente Assemblea nazionale OFS di Milano? Nelle case dei fratelli milanesi. “Francesco il Volto Secolare” di aprile illustra con un’audace riflessione il perché di questa scelta.

Riporta, poi, l’esperienza accogliente di una coppia di anziani francescani e un aggiornamento sul progetto "Pietra su Pietra".

All’interno della rivista, il servizio su un singolare bar-portineria aperto a Milano, e un focus sull’oscuro binomio pedofilia-giustizialismo.

Con l'invito, esteso a tutti i lettori, a “ripartire da Cristo”, in vista della Pasqua.

Buona lettura! 

 

ATTENZIONE!
Da settembre 2016 sono cambiati gli estremi da utilizzare per l'abbonamento non online.
Clicca qui

 

SFOGLIA L'ANTEPRIMA

MODALITA' DI ABBONAMENTO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER